Progetto: La casa dei sogni

La casa dei sogni

IL PROGETTO E’ CONCLUSO  con 11.400 euro di finanziamento

In Romania a Bals c’è una casa ospitalità, la CASA DEI SOGNI, che accoglie bambini orfani o in affido, sieropositivi.
L’idea nasce da Antonio, milanese di nascita e rumeno d’amore. Il suo impegno negli anni ha dimostrato come una persona può fare tanto quando crede che aiutare non sia solo un momento ma un impegno vero.

 

La sua storia da Milano, città veloce, che non vede e non sente chi chiama, si sposta verso una terra dove c’è ancora silenzio e fatica, la Romania. Dopo un periodo trascorso a lavorare come volontario dentro gli orfanotrofi del paese, Antonio decide di fondare una casa ospitalità che accolga i bimbi, anche neonati, siero positivi e li curi con medicine ed amore.

Il progetto è ben avviato, attualmente sono 10 i bimbi ospitati che vanno dai pochi mesi di vita ai 17 anni di età. L’organizzazione della casa è tutta sulle spalle di Antonio e di sua moglie, lo aiutano, per turnare nell’assistenza ai piccoli, 4 persone del paese assunte.
Le esigenze sono tante e c’è bisogno di tutto: le medicine costano, l’assistenza non può essere solo volontaria ma affidabile e continua e la struttura deve essere mantenuta costantemente.

Onlus Marianna vuole dare una mano concreta sia come donazione una tantum, per le cure e l’assistenza ai bambini, sia come adozione a distanza di un piccolo.
Adotta a distanza un bimbo! e poichè la Romania non è così lontana Antonio sarebbe felice di ospitare i volontari per un periodo di tempo nella sua casa, in questo modo l’aiuto non sarebbe solo finanziario, ma partecipato e concreto.

Adottando un bimbo a distanza si diventerà padrini o madrine del cucciolo e con la nostra donazione potremo permettergli le cure necessarie e una vità più decente.
Antonio è stato nel 2007 riconosciuto dal Presidente della Repubblica, Cavaliere dell’Ordine Della Stella Della Solidarietà Italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *